Eugenia Romanelli

scrittrice

Irriverente, eccentrica, informale, si ispira al maître à penser Anaïs Nin. Scrittrice di romanzi erotici e non, per lei il corpo è il sé, e l’arte nel suo culmine è arte di vivere. Ha pubblicato i suoi romanzi con le più grandi case editrici italiane tra cui DeA, Giunti, Rizzoli. La sua ricerca artistica si concentra prevalentemente sui generi di suspance e noir, anche quando il registro è sensuale. Nel gennaio 2019 ha fondato e dirige "Writers Factory", la prima scuola europea delle scritture, dedicata alla grande Ursula Le Guin. Come giornalista, ha diretto la versione italiana della rivista internazionale Time Out, fondato e diretto il magazine Bazarweb.info coedito da Rai Eri e La Stampa, fondato e diretto il primo inserto culturale de Il Fatto Quotidiano "SmarTime", creato il canale Ansa Viaggi, e attualmente scrive per Vanity Fair, è blogger per L'Espresso e Il Fatto Quotidiano, ed è autore Treccani. Tra i saggi, spicca la sua ricerca su data protection, cyber security e privacy, tematica con qualche conto in sospeso con la modernità.

Hai dubbi? Contattaci!

Lasciaci la tua mail e ti ricontatteremo non appena possibile.

La tua richiesta è stata inviata con successo!
Si è verificato un errore. Riprova.