Descrizione

Un palazzo privato recentemente ristrutturato nel cuore di Roma, con 9 camere da letto e perfetto per una fuga romana privata. Dove ti troverai? La piazza prende il nome da una delle famiglie più potenti della Roma medievale, che aveva una casa con una torre dal 14 ° secolo. Il fascino indiscutibile di questa piazza è di entrare in un piccolo villaggio, dove è raccolto il complesso edilizio di Margani, costituito da un edificio intorno a una torre tronca tra il XIV e il XVI secolo e dove il tempo sembra essersi fermato. Due chicche? La Torre Margana è raffigurata in un acquerello di Roesler Franz, mentre, in mezzo alla piazza, la notte del 1480 segnò un fatto doloso: Pietro Margani cadde assassinato da Prospero Santacroce, in una faida medievale tra queste due famiglie che caratterizzarono l'intero secolo. Nella piazza si trova anche Palazzo Maccarani Odescalchi, dove, nel 1600, monsignor Tommaso Odescalchi radunò un gruppo di ragazze abbandonate, oggi invece sede della rappresentanza permanente d'Italia presso le organizzazioni delle Nazioni Unite.

Read more

Posizione

Servizi

  • Central Air Conditioning
  • WIFI Internet
  • Cos'è incluso? Più di quanto tu possa immaginare.

    Benvenuto personale

    Accogliamo tutti gli ospiti di persona direttamente all’appartamento selezionato oppure al The Grand Club situato nel cuore della città

    Pulizia quotidiana e cambio biancheria

    Pulizia giornaliera, cambio biancheria per assicurarci che rientri in una casa perfettamente pulita

    Biancheria e prodotti di lusso

    Ogni appartamento è preparato con bianchieria di lusso, prodotti da bagno e asciugamani di pregio

    Chiedi ad Alfred 24/7

    Staff locale disponibile 24/7 per qualsiasi richiesta

    E molto altro

    • Tutti nostri appartamenti sono completamente forniti con tutti i comforts, per farti sentire a casa
    • Dotazione di wi-fi
    Kit colazione a seconda delle vostre richieste
    Accesso al The Grand Club - uno spazio dedicato per prenotare le tue esperienze, rilassarsi o lavorare in un’area privata

    Personalizza il tuo soggiorno

    Alla Gay Street con Vladimir Luxuria

    745.00

    San Giovanni in Laterano, Colle Oppio e tutta la zona intorno al Colosseo. Sono le coordinate cittadine della comunità LGBT+ romane. Luoghi in cui incontrarsi e dove il dibattito e lo scambio di opinioni si muove lontano dagli stereotipi e dai luoghi comuni. Porteremo i nostri viaggiatori a prendere un caffè ai tavolini dello storico bar Coming Out, mentre Vladimir Luxuria, prima persona transgender eletta al Parlamento Europeo, racconterà la storia di questa comunità.

    San Giovanni in Laterano, Colle Oppio e tutta la zona intorno al Colosseo. Sono le coordinate cittadine della comunità LGBT+ romane. Luoghi in cui incontrarsi e dove il dibattito e lo scambio di opinioni si muove lontano dagli stereotipi e dai luoghi comuni. Porteremo i nostri viaggiatori a prendere un caffè ai tavolini dello storico bar Coming Out, mentre Vladimir Luxuria, prima persona transgender eletta al Parlamento Europeo, racconterà la storia di questa comunità.

    Villa Torlonia con sceneggiatrice

    559.00

    Villa Torlonia è un gioiello architettonico in stile liberty protagonista della storia del ‘900 italiano. Nata come tenuta agricola, la proprietà passò tra le mani di alcune delle più prestigiose famiglie nei secoli. Anche Benito Mussolini non restò indifferente al fascino del sito, tanto da stabilire lì la sua residenza. Tra sorprendenti e misteriosi edifici, perfetti per incantare bambini e adulti bambini (la Cascina delle Civette, il Casino Nobile neoclassico e il rinascimentale Casino dei Principi, fino ad arrivare al bunker del Duce), ci si immerge in quell’atmosfera da sempre fuori dal tempo che ha ospitato l’intera storia della città e della sua nazione.

    Villa Torlonia è un gioiello architettonico in stile liberty protagonista della storia del ‘900 italiano. Nata come tenuta agricola, la proprietà passò tra le mani di alcune delle più prestigiose famiglie nei secoli. Anche Benito Mussolini non restò indifferente al fascino del sito, tanto da stabilire lì la sua residenza. Tra sorprendenti e misteriosi edifici, perfetti per incantare bambini e adulti bambini (la Cascina delle Civette, il Casino Nobile neoclassico e il rinascimentale Casino dei Principi, fino ad arrivare al bunker del Duce), ci si immerge in quell’atmosfera da sempre fuori dal tempo che ha ospitato l’intera storia della città e della sua nazione.

    Il Colosseo

    Prezzo su richiesta

    Simbolo di Roma nel mondo, esempio dell’abilità costruttiva degli antichi, luogo dove gli sfarzi, i capricci e le crudeltà degli imperatori trovavano il loro sfogo e raccoglievano il favore del popolo. Stiamo parlando del Colosseo e non solo: 78 ettari di meraviglie che comprendono alcuni dei monumenti più famosi del mondo, dai Fori Imperiali, dal Circo Massimo, alla Domus Aurea. Passeggerete all’Arco di Costantino, un’enorme struttura eretta per celebrare la vittoria dell’Imperatore su Massenzio, all’antica reggia dell’eccentrico Imperatore Nerone, per la grande area del Foro Romano, dominata dal Palatino, dove leggenda narra che Romolo tracciò il solco entro cui fondò la città.

    Simbolo di Roma nel mondo, esempio dell’abilità costruttiva degli antichi, luogo dove gli sfarzi, i capricci e le crudeltà degli imperatori trovavano il loro sfogo e raccoglievano il favore del popolo. Stiamo parlando del Colosseo e non solo: 78 ettari di meraviglie che comprendono alcuni dei monumenti più famosi del mondo, dai Fori Imperiali, dal Circo Massimo, alla Domus Aurea. Passeggerete all’Arco di Costantino, un’enorme struttura eretta per celebrare la vittoria dell’Imperatore su Massenzio, all’antica reggia dell’eccentrico Imperatore Nerone, per la grande area del Foro Romano, dominata dal Palatino, dove leggenda narra che Romolo tracciò il solco entro cui fondò la città.

    Sessualità romana con scrittrice

    650.00

    Forse in pochi sanno che Roma ha una storia assai più anticonvenzionale della Grecia, in quanto a sessualità. Il percorso emotivo, questa volta, vi porterà dentro l’atmosfera sofisticata ed eccentrica della prima boutique di sensual entertainment aperta nel cuore della Capitale. Si chiama ZouZou e tra la bellezza e il design degli oggetti esposti, opera dei più esclusivi artisti del settore tra cui Shiri Zinn (autore della collezione di Crystal Dildo esposta al Museum of sex di New York), la scrittrice di romanzi erotici narrerà la storia della sessualità dai tempi della Roma imperiale, con l’omicidio passionale di Messalina, fino ad oggi.

    Forse in pochi sanno che Roma ha una storia assai più anticonvenzionale della Grecia, in quanto a sessualità. Il percorso emotivo, questa volta, vi porterà dentro l’atmosfera sofisticata ed eccentrica della prima boutique di sensual entertainment aperta nel cuore della Capitale. Si chiama ZouZou e tra la bellezza e il design degli oggetti esposti, opera dei più esclusivi artisti del settore tra cui Shiri Zinn (autore della collezione di Crystal Dildo esposta al Museum of sex di New York), la scrittrice di romanzi erotici narrerà la storia della sessualità dai tempi della Roma imperiale, con l’omicidio passionale di Messalina, fino ad oggi.

    Relax alla più importante SPA orientale d’Italia

    372.00

    Grand Suite Cinese, Suite Thailandese, trattamenti corpo e viso,bagni turchi, vasche idromassaggio, vasca Onsen, piscina a 34 gradi, massaggio Ayurlomi, Shirodara, Oriental Blend, o a quattro mani. Anche a casa vostra. Dal 2008, Kami SPA porta un autentico angolo di tradizione orientale nel cuore del centro storico romano. L’antico palazzo che ospita questo lussuosissimo centro benessere si trova in una delle zone più importanti di Roma, a pochi passi sia dai lussuosi negozi di via Veneto che dall’incantevole Fontana di Trevi. Qui tutto è stato importato dai numerosi viaggi che i due imprenditori romani, innamorati dell’Asia, hanno compiuto negli anni, ricreando, grazie alla collaborazione del più importante architetto thailandese, l’ambiente, le atmosfere di culture complesse e sofisticate. Dalle terapiste buddiste ai trattamenti, dai materiali utilizzati, dall’arredo, al teak per i pavimenti, vi troverete davvero al centro di un’esperienza glocal.

    Grand Suite Cinese, Suite Thailandese, trattamenti corpo e viso,bagni turchi, vasche idromassaggio, vasca Onsen, piscina a 34 gradi, massaggio Ayurlomi, Shirodara, Oriental Blend, o a quattro mani. Anche a casa vostra. Dal 2008, Kami SPA porta un autentico angolo di tradizione orientale nel cuore del centro storico romano. L’antico palazzo che ospita questo lussuosissimo centro benessere si trova in una delle zone più importanti di Roma, a pochi passi sia dai lussuosi negozi di via Veneto che dall’incantevole Fontana di Trevi. Qui tutto è stato importato dai numerosi viaggi che i due imprenditori romani, innamorati dell’Asia, hanno compiuto negli anni, ricreando, grazie alla collaborazione del più importante architetto thailandese, l’ambiente, le atmosfere di culture complesse e sofisticate. Dalle terapiste buddiste ai trattamenti, dai materiali utilizzati, dall’arredo, al teak per i pavimenti, vi troverete davvero al centro di un’esperienza glocal.

    Il quartiere delle fate con una giornalista speciale

    559.00

    Non è un vero è proprio quartiere, ma un insieme di 26 edifici e 17 villette. È un mondo dentro un mondo, il quartiere Coppedè, perché tante e diverse sono le caratteristiche di questo pastiche di stile tra via Nomentana e via Salaria. Un angolo di Roma dove sembra essere possibile vivere un’atmosfera surreale e magica. La suggestione è dovuta alla svariata commistione di stili architettonici con cui sono state progettate le strutture che formano questo bizzarro, inaspettato e sorprendente quartiere. Famoso perché nella Fontana delle rane di piazza Mincio si immersero i Beatles dopo un concerto al vicino storico club Piper. Terrorizzante, tanto da indurre Dario Argento a usarlo come scenario per alcuni film horror. Avvolto da mistero e da un’aurea inquietante, forse anche per il dramma attorno al suo creatore, Gino Coppedè, morto suicida. Resta un itinerario carico di sensazioni ed emozioni travolgenti che non può passare inosservato.

    Non è un vero è proprio quartiere, ma un insieme di 26 edifici e 17 villette. È un mondo dentro un mondo, il quartiere Coppedè, perché tante e diverse sono le caratteristiche di questo pastiche di stile tra via Nomentana e via Salaria. Un angolo di Roma dove sembra essere possibile vivere un’atmosfera surreale e magica. La suggestione è dovuta alla svariata commistione di stili architettonici con cui sono state progettate le strutture che formano questo bizzarro, inaspettato e sorprendente quartiere. Famoso perché nella Fontana delle rane di piazza Mincio si immersero i Beatles dopo un concerto al vicino storico club Piper. Terrorizzante, tanto da indurre Dario Argento a usarlo come scenario per alcuni film horror. Avvolto da mistero e da un’aurea inquietante, forse anche per il dramma attorno al suo creatore, Gino Coppedè, morto suicida. Resta un itinerario carico di sensazioni ed emozioni travolgenti che non può passare inosservato.

    Hai dubbi? Contattaci!

    Lasciaci la tua mail e ti ricontatteremo non appena possibile.

    La tua richiesta è stata inviata con successo!
    Si è verificato un errore. Riprova.