Descrizione

Un nido di coppia, situato proprio vicino al Vittoriano e su una delle strade più famose di Roma. Confortevole, moderno e perfetto per godersi Roma da un'ottima posizione. Dove ti troverai? Stiamo parlando di una delle strade più importanti di Roma, traboccante di palazzi nobiliari e chiese. A partire da Piazza Venezia, uno dopo l'altro, il seicentesco Palazzo Bonaparte, il barocco Palazzo Salviati e il Palazzo Odescalchi. Proprio di fronte a Via del Corso si trova la famosa Via dei Condotti: da qui, passeggiando tra boutique di alta moda, si raggiunge una delle piazze più famose del mondo, Piazza di Spagna. Ammirate la chiesa nazionale di San Carlo al Corso, con la grande cupola di Pietro da Cortona, e per la chiesa di San Giacomo ad Augusta, con l'annesso dell'ospedale del XIV secolo, chiuso 10 anni fa. Palazzo Rondinini, invece, ospita il New Chess Club, mentre la casa di Goethe si trova al numero 18. Infine, Piazza del Popolo, con le due chiese di Santa Maria in Montesanto e Santa Maria dei Miracoli, e l'Obelisco Flaminio : la Porta del Popolo costituiva l'accesso settentrionale alla città.

Read more

Posizione

Cos'è incluso? Più di quanto tu possa immaginare.

Benvenuto personale

Accogliamo tutti gli ospiti di persona direttamente all’appartamento selezionato oppure al The Grand Club situato nel cuore della città

Pulizia quotidiana e cambio biancheria

Pulizia giornaliera, cambio biancheria per assicurarci che rientri in una casa perfettamente pulita

Biancheria e prodotti di lusso

Ogni appartamento è preparato con bianchieria di lusso, prodotti da bagno e asciugamani di pregio

Chiedi ad Alfred 24/7

Staff locale disponibile 24/7 per qualsiasi richiesta

E molto altro

• Tutti nostri appartamenti sono completamente forniti con tutti i comforts, per farti sentire a casa
• Dotazione di wi-fi
Kit colazione a seconda delle vostre richieste
Accesso al The Grand Club - uno spazio dedicato per prenotare le tue esperienze, rilassarsi o lavorare in un’area privata

Personalizza il tuo soggiorno

Una partita a tennis con Riccardo Prodon

89.00

Il padre ha fatto parte della direzione del canale televisivo Rai Sport per una vita e ha imparato a giocare a tennis da autodidatta imitando il suo idolo Ivan Lendl. Quando nacque Riccardo, il suo destino sembrava già scritto: “Mio padre mi ha messo subito una raccheta in mano, già a quattro anni ne avevo una”. Vincitore in nazionale con l’Under 12, a 15 anni compete nella serie C, motivato da tennisti del calibro di Riccardo Ghedin e Flavio Cipolla. Ben presto diventa istruttore certificato per la Federazione Italiana Tennis e integra la sua formazione al Professional Tennis Registry, un’associazione americana promotrice del tennis nel mondo. Intanto, collabora con importanti accademie internazionali, incontrando Emilio Sanchez della Sanchez-Casal Tennis Academy di Barcellona e Nick Bollettieri dell’omonima Tennis Academy statunitense. Prenota il campo per palleggiare con lui all’Accademia Tennis Vigna Clara, dove potrai noleggiare o acquistare fantastiche Head, Wilson, Babolat, e tutte le migliori marche.

Il padre ha fatto parte della direzione del canale televisivo Rai Sport per una vita e ha imparato a giocare a tennis da autodidatta imitando il suo idolo Ivan Lendl. Quando nacque Riccardo, il suo destino sembrava già scritto: “Mio padre mi ha messo subito una raccheta in mano, già a quattro anni ne avevo una”. Vincitore in nazionale con l’Under 12, a 15 anni compete nella serie C, motivato da tennisti del calibro di Riccardo Ghedin e Flavio Cipolla. Ben presto diventa istruttore certificato per la Federazione Italiana Tennis e integra la sua formazione al Professional Tennis Registry, un’associazione americana promotrice del tennis nel mondo. Intanto, collabora con importanti accademie internazionali, incontrando Emilio Sanchez della Sanchez-Casal Tennis Academy di Barcellona e Nick Bollettieri dell’omonima Tennis Academy statunitense. Prenota il campo per palleggiare con lui all’Accademia Tennis Vigna Clara, dove potrai noleggiare o acquistare fantastiche Head, Wilson, Babolat, e tutte le migliori marche.

The Grand Secret Square- Close to home selection by the Master of the keys

252.00

Portico d’Ottavia

Templi di San Nicola in Carcere

Monastero di Santa Francesca Romana

Cripta Balbi

Palazzo Mattei di Giove


Nella pietra il leone ancora azzanna la gazzella. Pozzi profondi dove le acque sacre hanno iniziato il Popolo Eletto. Il rosso purpureo dell’imperatore che avvolge i mattoni. Pozzi sprofondati, oscuri, dove ci si trova di fronte a portici infiniti che erano la Roma dell’Impero. Porte sempre chiuse, nella sacralità monastica. Il mito dell’impero che decora con i suoi marmi i nuovi principi del Rinascimento. Il Grand Palace, che vive fra la Roma sottosopra delle Botteghe Oscure e i marmi dei nobili del Ghetto, i cui palazzo sembrano blocchi di marmo, appoggiati sulla sabbia.


Prezzo del biglietto non incluso

Portico d’Ottavia

Templi di San Nicola in Carcere

Monastero di Santa Francesca Romana

Cripta Balbi

Palazzo Mattei di Giove


Nella pietra il leone ancora azzanna la gazzella. Pozzi profondi dove le acque sacre hanno iniziato il Popolo Eletto. Il rosso purpureo dell’imperatore che avvolge i mattoni. Pozzi sprofondati, oscuri, dove ci si trova di fronte a portici infiniti che erano la Roma dell’Impero. Porte sempre chiuse, nella sacralità monastica. Il mito dell’impero che decora con i suoi marmi i nuovi principi del Rinascimento. Il Grand Palace, che vive fra la Roma sottosopra delle Botteghe Oscure e i marmi dei nobili del Ghetto, i cui palazzo sembrano blocchi di marmo, appoggiati sulla sabbia.


Prezzo del biglietto non incluso

Musei Capitolini

Prezzo su richiesta

Piazza del Campidoglio. Imponente, panoramica, sede del comune della Capitale, centro del potere politico cittadino e prova tangibile del genio architettonico di Michelangelo. E non solo: la più antica collezione artistica pubblica si trova qui. Nato alla fine del ‘400 con la donazione di papa Sisto IV di un gruppo di statue di bronzo, il museo, passeggiando tra Palazzo Nuovo e Palazzo dei Conservatori, potrete ammirare le sculture che rappresentano l’antichità romana: dalla Venere Capitolina all’imponente statua di Marforio, dalla Lupa al Bruto Capitolino. Ma la nostra guida specializzata vi accompagnerà anche lungo il percorso del tardo medioevo che arriva fino al ‘700, tra Caravaggio, Guercino, Guido Reni, Pietro da Cortona, Rubens e i tanti altri artisti.

Piazza del Campidoglio. Imponente, panoramica, sede del comune della Capitale, centro del potere politico cittadino e prova tangibile del genio architettonico di Michelangelo. E non solo: la più antica collezione artistica pubblica si trova qui. Nato alla fine del ‘400 con la donazione di papa Sisto IV di un gruppo di statue di bronzo, il museo, passeggiando tra Palazzo Nuovo e Palazzo dei Conservatori, potrete ammirare le sculture che rappresentano l’antichità romana: dalla Venere Capitolina all’imponente statua di Marforio, dalla Lupa al Bruto Capitolino. Ma la nostra guida specializzata vi accompagnerà anche lungo il percorso del tardo medioevo che arriva fino al ‘700, tra Caravaggio, Guercino, Guido Reni, Pietro da Cortona, Rubens e i tanti altri artisti.

Musei Vaticani e Cappella Sistina

Prezzo su richiesta

Roma antica, Roma medioevale, rinascimentale, barocca. La Roma dei grandi papi, dei mecenati aristocratici, di artisti scapestrati, geniali, canonici, ossequiosi. E’ la Roma dei Musei Vaticani, uno dei complessi museali più importanti del mondo, con reperti che vanno dall’epoca egiziana al tardo Rinascimento, fino all’arte contemporanea. Dagli antichi etruschi, a Leonardo e Caravaggio, alle Stanze di Raffaello, tra le storie di artisti, di Papi, immersi nelle imprese storiche, negli stili. E poi, l’incontro con una delle opere più sorprendenti della storia, la Cappella Sistina di Michelangelo: situata nel Palazzo del Vaticano, è il più alto esempio dei tormenti del geniale Buonarroti, delle sue forme tormentate, dell’estasi della sua pittura.

Roma antica, Roma medioevale, rinascimentale, barocca. La Roma dei grandi papi, dei mecenati aristocratici, di artisti scapestrati, geniali, canonici, ossequiosi. E’ la Roma dei Musei Vaticani, uno dei complessi museali più importanti del mondo, con reperti che vanno dall’epoca egiziana al tardo Rinascimento, fino all’arte contemporanea. Dagli antichi etruschi, a Leonardo e Caravaggio, alle Stanze di Raffaello, tra le storie di artisti, di Papi, immersi nelle imprese storiche, negli stili. E poi, l’incontro con una delle opere più sorprendenti della storia, la Cappella Sistina di Michelangelo: situata nel Palazzo del Vaticano, è il più alto esempio dei tormenti del geniale Buonarroti, delle sue forme tormentate, dell’estasi della sua pittura.

The Grand Art Gallery Close to home by the Master of the keys

357.00

Palazzo Taverna/Terrazza Violante Guerrieri Gonzaga

Oratorio del Borromini

Stanze di San Filippo Neri

Accademia di Costume e Moda

San Giovanni dei Fiorentini

Palazzo Sacchetti


Il sole bacia il castello che Giordano Orsini -Barbablù- creò per la sua stirpe. Un monte sacro, insieme di mille torri diventate palazzo. Dall’alto della torre, a un’altra torre, con l’orologio bloccato nel tempo per discendere nell’Oratorio creato da Borromini per Filippo Neri. E dai suoi paramenti dipinti da Maratta, all’Accademia dove i tessuti vengono creati, vedendo in un momento, l’inizio di quello che diviene moda. Cogli l’attimo. Kayros, che vive bloccato nel tempo da Francesco Salviati, dentro Palazzo Sacchetti.


Palazzo Taverna/Terrazza Violante Guerrieri Gonzaga

Oratorio del Borromini

Stanze di San Filippo Neri

Accademia di Costume e Moda

San Giovanni dei Fiorentini

Palazzo Sacchetti


Il sole bacia il castello che Giordano Orsini -Barbablù- creò per la sua stirpe. Un monte sacro, insieme di mille torri diventate palazzo. Dall’alto della torre, a un’altra torre, con l’orologio bloccato nel tempo per discendere nell’Oratorio creato da Borromini per Filippo Neri. E dai suoi paramenti dipinti da Maratta, all’Accademia dove i tessuti vengono creati, vedendo in un momento, l’inizio di quello che diviene moda. Cogli l’attimo. Kayros, che vive bloccato nel tempo da Francesco Salviati, dentro Palazzo Sacchetti.


Alla Gay Street con Vladimir Luxuria

558.00

San Giovanni in Laterano, Colle Oppio e tutta la zona intorno al Colosseo. Sono le coordinate cittadine della comunità LGBT+ romane. Luoghi in cui incontrarsi e dove il dibattito e lo scambio di opinioni si muove lontano dagli stereotipi e dai luoghi comuni. Porteremo i nostri viaggiatori a prendere un caffè ai tavolini dello storico bar Coming Out, mentre Vladimir Luxuria, prima persona transgender eletta al Parlamento Europeo, racconterà la storia di questa comunità.

San Giovanni in Laterano, Colle Oppio e tutta la zona intorno al Colosseo. Sono le coordinate cittadine della comunità LGBT+ romane. Luoghi in cui incontrarsi e dove il dibattito e lo scambio di opinioni si muove lontano dagli stereotipi e dai luoghi comuni. Porteremo i nostri viaggiatori a prendere un caffè ai tavolini dello storico bar Coming Out, mentre Vladimir Luxuria, prima persona transgender eletta al Parlamento Europeo, racconterà la storia di questa comunità.

Alla scoperta dei gatti romani

646.00

Era il 1929 quando, a Largo di Torre Argentina, vennero fuori dalla terra le vestigia del passato, riportando alla luce il luogo dove si ritiene si avvenuta l’uccisione di Cesare. Nello stesso anno, i randagi capitolini cominciano a rifugiarsi tra le rovine: una guida vi farà conoscere il luogo dove i felini della città trovano riparo e cure da parte dei tanti volontari, perché Roma è anche questo. Guardate nel frattempo “Gli Aristogatti” in italiano e ascoltate il fluente romanesco del mitico protagonista Romeo: se avrete fortuna, vi verrà incontro, è il più autorevole della rinomata colonia di gatti della Capitale.

Era il 1929 quando, a Largo di Torre Argentina, vennero fuori dalla terra le vestigia del passato, riportando alla luce il luogo dove si ritiene si avvenuta l’uccisione di Cesare. Nello stesso anno, i randagi capitolini cominciano a rifugiarsi tra le rovine: una guida vi farà conoscere il luogo dove i felini della città trovano riparo e cure da parte dei tanti volontari, perché Roma è anche questo. Guardate nel frattempo “Gli Aristogatti” in italiano e ascoltate il fluente romanesco del mitico protagonista Romeo: se avrete fortuna, vi verrà incontro, è il più autorevole della rinomata colonia di gatti della Capitale.

Arte contemporanea a porte chiuse con il gallerista

745.00

Un itinerario per degustare i più importanti champenoise italiani e alcune prelibatezze nostrane in uno scenario suggestivo ed emozionante. Un’esperienza sensoriale tra le opere d’arte della mostra in corso dell’avveniristica galleria Howtan Space che rimarrà chiusa al pubblico (come pure il lounge bar l’Hlab, arredato con una collezione di bottiglie che la Dom Pérignon ha dedicato ad Andy Warhol e che sono state esposte anche al Moma di NY) per garantire l’ebbrezza di un momento irripetibile.

Un itinerario per degustare i più importanti champenoise italiani e alcune prelibatezze nostrane in uno scenario suggestivo ed emozionante. Un’esperienza sensoriale tra le opere d’arte della mostra in corso dell’avveniristica galleria Howtan Space che rimarrà chiusa al pubblico (come pure il lounge bar l’Hlab, arredato con una collezione di bottiglie che la Dom Pérignon ha dedicato ad Andy Warhol e che sono state esposte anche al Moma di NY) per garantire l’ebbrezza di un momento irripetibile.

Hai dubbi? Contattaci!

Lasciaci la tua mail e ti ricontatteremo non appena possibile.

La tua richiesta è stata inviata con successo!
Si è verificato un errore. Riprova.