Descrizione

Suite moderna, elegante e di design per due nel cuore di Roma, a pochi passi da tutti i principali punti di interesse. Dove ti troverai? Stiamo parlando di una delle strade più importanti di Roma, traboccante di palazzi nobiliari e chiese. A partire da Piazza Venezia, uno dopo l'altro, il seicentesco Palazzo Bonaparte, il barocco Palazzo Salviati e il Palazzo Odescalchi. Proprio di fronte a Via del Corso si trova la famosa Via dei Condotti: da qui, passeggiando tra boutique di alta moda, si raggiunge una delle piazze più famose del mondo, Piazza di Spagna. Ammirate la chiesa nazionale di San Carlo al Corso, con la grande cupola di Pietro da Cortona, e per la chiesa di San Giacomo ad Augusta, con l'annesso dell'ospedale del XIV secolo, chiuso 10 anni fa. Palazzo Rondinini, invece, ospita il New Chess Club, mentre la casa di Goethe si trova al numero 18. Infine, Piazza del Popolo, con le due chiese di Santa Maria in Montesanto e Santa Maria dei Miracoli, e l'Obelisco Flaminio : la Porta del Popolo costituiva l'accesso settentrionale alla città.

Read more

Posizione

Servizi

  • Elevator in Building
  • Central Air Conditioning
  • WIFI Internet
  • Cos'è incluso? Più di quanto tu possa immaginare.

    Benvenuto personale

    Accogliamo tutti gli ospiti di persona direttamente all’appartamento selezionato oppure al The Grand Club situato nel cuore della città

    Pulizia quotidiana e cambio biancheria

    Pulizia giornaliera, cambio biancheria per assicurarci che rientri in una casa perfettamente pulita

    Biancheria e prodotti di lusso

    Ogni appartamento è preparato con bianchieria di lusso, prodotti da bagno e asciugamani di pregio

    Chiedi ad Alfred 24/7

    Staff locale disponibile 24/7 per qualsiasi richiesta

    E molto altro

    • Tutti nostri appartamenti sono completamente forniti con tutti i comforts, per farti sentire a casa
    • Dotazione di wi-fi
    Kit colazione a seconda delle vostre richieste
    Accesso al The Grand Club - uno spazio dedicato per prenotare le tue esperienze, rilassarsi o lavorare in un’area privata

    Personalizza il tuo soggiorno

    Roma barocca

    Prezzo su richiesta

    Potenza espressiva delle forme, splendore ed eccentricità. A cominciare dalla magnificenza di Palazzo Colonna e della sua Galleria, scrigno di una straordinaria collezione di antichità e opere d’arte: Carracci, Guercino, Salvator Rosa, Tintoretto. E magari riconoscere il salone dove vennero girate alcune scene del film Vacanze Romane. Nell’appartamento della Principessa Isabelle, invece, vi sembrerà di rivivere quell’epoca storica, così come vagando verso la mitica Fontana di Trevi: non potete farvi il bagno, ma ricordatevi di girarvi di spalle, chiudere gli occhi, una mano destra sulla spalla sinistra e gettare una monetina esprimendo un desiderio. Estasi anche davanti ai rivali Bernini e Borromini, che si contendono il primato a suon di chiese e scalinate, statue e fontane. Come a Palazzo Barberini, le cui scalinate progettate dai due Maestri danno risultati contrastanti e sbalorditivi. Occhi in su poi per ammirare il soffitto decorato da Pietro da Cortona, prima di abbandonarsi al disorientante stupore per la Giuditta di Caravaggio. Coraggio: manca ancora l’immensità della chiesa di San Silvestro al Quirinale.

    Potenza espressiva delle forme, splendore ed eccentricità. A cominciare dalla magnificenza di Palazzo Colonna e della sua Galleria, scrigno di una straordinaria collezione di antichità e opere d’arte: Carracci, Guercino, Salvator Rosa, Tintoretto. E magari riconoscere il salone dove vennero girate alcune scene del film Vacanze Romane. Nell’appartamento della Principessa Isabelle, invece, vi sembrerà di rivivere quell’epoca storica, così come vagando verso la mitica Fontana di Trevi: non potete farvi il bagno, ma ricordatevi di girarvi di spalle, chiudere gli occhi, una mano destra sulla spalla sinistra e gettare una monetina esprimendo un desiderio. Estasi anche davanti ai rivali Bernini e Borromini, che si contendono il primato a suon di chiese e scalinate, statue e fontane. Come a Palazzo Barberini, le cui scalinate progettate dai due Maestri danno risultati contrastanti e sbalorditivi. Occhi in su poi per ammirare il soffitto decorato da Pietro da Cortona, prima di abbandonarsi al disorientante stupore per la Giuditta di Caravaggio. Coraggio: manca ancora l’immensità della chiesa di San Silvestro al Quirinale.

    Galleria Nazionale

    Prezzo su richiesta

    “The time is out of joint”, dall’Amleto di Shakespeare, è il claim, fissato nelle scale d’ingresso, che sostiene l’allestimento della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma. Ha il pregio di ospitare un’imponente collezione di dipinti, disegni, sculture, installazioni dell’arte dall’Ottocento fino ai nostri giorni. Interamente dedicata all’arte moderna e contemporanea, la Galleria non è solo uno spazio espositivo, ma un luogo di ricerca e di sperimentazione linguistica. Una guida specializzata vi accompagnerà ad ammirare in particolare alcune opere, dal bello ideale di Canova, al Macchiaiolo Fattori, da Van Gogh e Monet, al ready-made di Duchamp: un itinerario che non rispetterà i limiti imposti dal tempo ma che farà dialogare le opere, fino a farvi diventare i protagonisti della riflessione sull’arte.

    “The time is out of joint”, dall’Amleto di Shakespeare, è il claim, fissato nelle scale d’ingresso, che sostiene l’allestimento della Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma. Ha il pregio di ospitare un’imponente collezione di dipinti, disegni, sculture, installazioni dell’arte dall’Ottocento fino ai nostri giorni. Interamente dedicata all’arte moderna e contemporanea, la Galleria non è solo uno spazio espositivo, ma un luogo di ricerca e di sperimentazione linguistica. Una guida specializzata vi accompagnerà ad ammirare in particolare alcune opere, dal bello ideale di Canova, al Macchiaiolo Fattori, da Van Gogh e Monet, al ready-made di Duchamp: un itinerario che non rispetterà i limiti imposti dal tempo ma che farà dialogare le opere, fino a farvi diventare i protagonisti della riflessione sull’arte.

    Uno dei Ghetti più antichi del mondo

    359.00

    Una città nella città, un viaggio nel viaggio, attraverso millenni di storia. Nel cuore della Capitale, il ghetto ebraico vanta una comunità di sedici mila persone ed è tra i più fascinosi del mondo, anche grazie allo stupefacente miscuglio di multiculturalismo. Il percorso che farete, guidati da membri della Comunità Ebraica di Roma, non vi lascerà osservatori distanti dei preziosi monumenti che si susseguono per le vie e i vicoli, ma vi permetterà di partecipare alla vita della comunità, tuttora culturalmente molto vivace, e di conoscerne gli aneddoti, oltre la storia. Visiterete naturalmente il museo ebraico e le sinagoghe ma non tralascerete le delizie gastronomiche dei tanti ristoranti e pasticcerie che pullulano entro tra questi confini.

    Una città nella città, un viaggio nel viaggio, attraverso millenni di storia. Nel cuore della Capitale, il ghetto ebraico vanta una comunità di sedici mila persone ed è tra i più fascinosi del mondo, anche grazie allo stupefacente miscuglio di multiculturalismo. Il percorso che farete, guidati da membri della Comunità Ebraica di Roma, non vi lascerà osservatori distanti dei preziosi monumenti che si susseguono per le vie e i vicoli, ma vi permetterà di partecipare alla vita della comunità, tuttora culturalmente molto vivace, e di conoscerne gli aneddoti, oltre la storia. Visiterete naturalmente il museo ebraico e le sinagoghe ma non tralascerete le delizie gastronomiche dei tanti ristoranti e pasticcerie che pullulano entro tra questi confini.

    Museo Nazionale Romano

    Prezzo su richiesta

    Il New York Times gli dedica un articolo nella famosa rubrica 36 Hours elencandolo tra i siti che necessariamente andrebbero visti. È il Museo Nazionale Romano, nato nel 1889 nello scenario delle Terme di Diocleziano, uno dei centri principali della cultura storica e artistica della Capitale. Oggi è organizzato in quattro sedi distinte: le Terme, il Palazzo Massimo, il Palazzo Altemps e la Crypta Balbi: le Terme sono il più grande impianto termale romano e nei luoghi che un tempo furono dedicati al benessere degli antichi oggi è possibile ammirare reperti archeologici, il Museo della Comunicazione scritta dei Romani, quello di Protostoria dei Popoli Latini e il Museo Virtuale della Villa di Livia. In questi stessi luoghi, Michelangelo realizzò la Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei martiri Cristiani. Palazzo Altemps, invece, ospita le maggiori collezioni delle famiglie aristocratiche romane. A Palazzo Massimo, costruito alla fine dell’800 in stile neorinascimentale per ospitare il collegio dei padri gesuiti, vedrete una delle più importanti collezione di arte classica del mondo. Infine, la Cripta Balbi: tra sculture, affreschi, mosaici, monete e reperti archeologici, un itinerario tra storia, miti e vita quotidiana del tempo che fu.

    Il New York Times gli dedica un articolo nella famosa rubrica 36 Hours elencandolo tra i siti che necessariamente andrebbero visti. È il Museo Nazionale Romano, nato nel 1889 nello scenario delle Terme di Diocleziano, uno dei centri principali della cultura storica e artistica della Capitale. Oggi è organizzato in quattro sedi distinte: le Terme, il Palazzo Massimo, il Palazzo Altemps e la Crypta Balbi: le Terme sono il più grande impianto termale romano e nei luoghi che un tempo furono dedicati al benessere degli antichi oggi è possibile ammirare reperti archeologici, il Museo della Comunicazione scritta dei Romani, quello di Protostoria dei Popoli Latini e il Museo Virtuale della Villa di Livia. In questi stessi luoghi, Michelangelo realizzò la Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei martiri Cristiani. Palazzo Altemps, invece, ospita le maggiori collezioni delle famiglie aristocratiche romane. A Palazzo Massimo, costruito alla fine dell’800 in stile neorinascimentale per ospitare il collegio dei padri gesuiti, vedrete una delle più importanti collezione di arte classica del mondo. Infine, la Cripta Balbi: tra sculture, affreschi, mosaici, monete e reperti archeologici, un itinerario tra storia, miti e vita quotidiana del tempo che fu.

    The Grand Penthouse - Close to home by the Master of the keys

    178.00

    Accademia Musumeci Greco

    Santa Maria sopra Minerva 

    Biblioteca Casanatense

    Sant’Ignazio in Campo Marzio

    Museo Kircheriano

    Palazzo Doria Pamphilj


    La verità è unica. Un unico momento, in cui si può vedere l’unico significato del mondo. Ci si sposta dal cerchio di marmo posto al centro della prospettica di Andrea Pozzo a Sant’Ignazio, e tutto crolla. Si chiude la porta di Santa Maria sopra Minerva, e nessun vento agiterà più i drappi di pietra di Bernini. Ma alla destra del Cristo di Michelangelo la porta si apre per la scala degli imperatori e per il tempio della sapienza, ricolmo dei libri più rari del mondo. Un viaggio nell’attimo del colpo di sciabola, fermo nelle armi dell’Accademia ma senza tempo, come lo sguardo di Innocenzo X di Velasquez e le acque del Bagno di Diana che attende solo il prossimo ospiti dei Principi Doria Pamphilj.



    Prezzo del biglietto non incluso

    Accademia Musumeci Greco

    Santa Maria sopra Minerva 

    Biblioteca Casanatense

    Sant’Ignazio in Campo Marzio

    Museo Kircheriano

    Palazzo Doria Pamphilj


    La verità è unica. Un unico momento, in cui si può vedere l’unico significato del mondo. Ci si sposta dal cerchio di marmo posto al centro della prospettica di Andrea Pozzo a Sant’Ignazio, e tutto crolla. Si chiude la porta di Santa Maria sopra Minerva, e nessun vento agiterà più i drappi di pietra di Bernini. Ma alla destra del Cristo di Michelangelo la porta si apre per la scala degli imperatori e per il tempio della sapienza, ricolmo dei libri più rari del mondo. Un viaggio nell’attimo del colpo di sciabola, fermo nelle armi dell’Accademia ma senza tempo, come lo sguardo di Innocenzo X di Velasquez e le acque del Bagno di Diana che attende solo il prossimo ospiti dei Principi Doria Pamphilj.



    Prezzo del biglietto non incluso

    Tra i vicoli del Centro Storico

    369.00

    La vostra guida privata vi verrà a prendere a casa per una passeggiata tra le scorciatoie più pittoresche alla scoperta della bellezza altisonante di piazza Venezia, il fascino storico del Pantheon, la curiosa leggenda che avvolge la Torre della Scimmia e la sua lanterna sempre accesa, la dolce vita di Piazza di Spagna, via Margutta per respirare aria d’arte e mestieri. Luoghi simbolo della città Eterna, come pure i suoi negozi artigianali, gli alimentari con le loro delizie culinarie tipiche, le gelaterie e i caffè frequentate quotidianamente dai romani.

    La vostra guida privata vi verrà a prendere a casa per una passeggiata tra le scorciatoie più pittoresche alla scoperta della bellezza altisonante di piazza Venezia, il fascino storico del Pantheon, la curiosa leggenda che avvolge la Torre della Scimmia e la sua lanterna sempre accesa, la dolce vita di Piazza di Spagna, via Margutta per respirare aria d’arte e mestieri. Luoghi simbolo della città Eterna, come pure i suoi negozi artigianali, gli alimentari con le loro delizie culinarie tipiche, le gelaterie e i caffè frequentate quotidianamente dai romani.

    Sessualità romana con scrittrice

    340.00

    Forse in pochi sanno che Roma ha una storia assai più anticonvenzionale della Grecia, in quanto a sessualità. Il percorso emotivo, questa volta, vi porterà dentro l’atmosfera sofisticata ed eccentrica della prima boutique di sensual entertainment aperta nel cuore della Capitale. Si chiama ZouZou e tra la bellezza e il design degli oggetti esposti, opera dei più esclusivi artisti del settore tra cui Shiri Zinn (autore della collezione di Crystal Dildo esposta al Museum of sex di New York), la scrittrice di romanzi erotici narrerà la storia della sessualità dai tempi della Roma imperiale, con l’omicidio passionale di Messalina, fino ad oggi.

    Forse in pochi sanno che Roma ha una storia assai più anticonvenzionale della Grecia, in quanto a sessualità. Il percorso emotivo, questa volta, vi porterà dentro l’atmosfera sofisticata ed eccentrica della prima boutique di sensual entertainment aperta nel cuore della Capitale. Si chiama ZouZou e tra la bellezza e il design degli oggetti esposti, opera dei più esclusivi artisti del settore tra cui Shiri Zinn (autore della collezione di Crystal Dildo esposta al Museum of sex di New York), la scrittrice di romanzi erotici narrerà la storia della sessualità dai tempi della Roma imperiale, con l’omicidio passionale di Messalina, fino ad oggi.

    Hai dubbi? Contattaci!

    Lasciaci la tua mail e ti ricontatteremo non appena possibile.

    La tua richiesta è stata inviata con successo!
    Si è verificato un errore. Riprova.