Descrizione

Suite moderna, elegante e di design per due nel cuore di Roma, a pochi passi da tutti i principali punti di interesse. Dove ti troverai? Stiamo parlando di una delle strade più importanti di Roma, traboccante di palazzi nobiliari e chiese. A partire da Piazza Venezia, uno dopo l'altro, il seicentesco Palazzo Bonaparte, il barocco Palazzo Salviati e il Palazzo Odescalchi. Proprio di fronte a Via del Corso si trova la famosa Via dei Condotti: da qui, passeggiando tra boutique di alta moda, si raggiunge una delle piazze più famose del mondo, Piazza di Spagna. Ammirate la chiesa nazionale di San Carlo al Corso, con la grande cupola di Pietro da Cortona, e per la chiesa di San Giacomo ad Augusta, con l'annesso dell'ospedale del XIV secolo, chiuso 10 anni fa. Palazzo Rondinini, invece, ospita il New Chess Club, mentre la casa di Goethe si trova al numero 18. Infine, Piazza del Popolo, con le due chiese di Santa Maria in Montesanto e Santa Maria dei Miracoli, e l'Obelisco Flaminio : la Porta del Popolo costituiva l'accesso settentrionale alla città.

Read more

Posizione

Servizi

  • Elevator in Building
  • Central Air Conditioning
  • WIFI Internet
  • Cos'è incluso? Più di quanto tu possa immaginare.

    Benvenuto personale

    Accogliamo tutti gli ospiti di persona direttamente all’appartamento selezionato oppure al The Grand Club situato nel cuore della città

    Pulizia quotidiana e cambio biancheria

    Pulizia giornaliera, cambio biancheria per assicurarci che rientri in una casa perfettamente pulita

    Biancheria e prodotti di lusso

    Ogni appartamento è preparato con bianchieria di lusso, prodotti da bagno e asciugamani di pregio

    Chiedi ad Alfred 24/7

    Staff locale disponibile 24/7 per qualsiasi richiesta

    E molto altro

    • Tutti nostri appartamenti sono completamente forniti con tutti i comforts, per farti sentire a casa
    • Dotazione di wi-fi
    Kit colazione a seconda delle vostre richieste
    Accesso al The Grand Club - uno spazio dedicato per prenotare le tue esperienze, rilassarsi o lavorare in un’area privata

    Personalizza il tuo soggiorno

    Palazzo Doria Pamphilj

    427.00

    Interni dorati, arredamenti sfarzosi, opere d’arte prestigiose che ricoprono muri che raccontano una storia straordinaria di nobiltà, politica e unioni tra alcune delle più grandi famiglie nobiliari italiane: Della Rovere, Aldobrandini, Pamphilj, Doria. Camminerete tra i corridoi calcati da personaggi che hanno fatto la storia respirando quella stessa atmosfera mentre verrete osservati dai protagonisti di tele dal valore inestimabile: Caravaggio, Tiziano, Raffaello, fino ai maestri fiamminghi di epoca barocca.

    Interni dorati, arredamenti sfarzosi, opere d’arte prestigiose che ricoprono muri che raccontano una storia straordinaria di nobiltà, politica e unioni tra alcune delle più grandi famiglie nobiliari italiane: Della Rovere, Aldobrandini, Pamphilj, Doria. Camminerete tra i corridoi calcati da personaggi che hanno fatto la storia respirando quella stessa atmosfera mentre verrete osservati dai protagonisti di tele dal valore inestimabile: Caravaggio, Tiziano, Raffaello, fino ai maestri fiamminghi di epoca barocca.

    Il quartiere delle fate con una giornalista speciale

    559.00

    Non è un vero è proprio quartiere, ma un insieme di 26 edifici e 17 villette. È un mondo dentro un mondo, il quartiere Coppedè, perché tante e diverse sono le caratteristiche di questo pastiche di stile tra via Nomentana e via Salaria. Un angolo di Roma dove sembra essere possibile vivere un’atmosfera surreale e magica. La suggestione è dovuta alla svariata commistione di stili architettonici con cui sono state progettate le strutture che formano questo bizzarro, inaspettato e sorprendente quartiere. Famoso perché nella Fontana delle rane di piazza Mincio si immersero i Beatles dopo un concerto al vicino storico club Piper. Terrorizzante, tanto da indurre Dario Argento a usarlo come scenario per alcuni film horror. Avvolto da mistero e da un’aurea inquietante, forse anche per il dramma attorno al suo creatore, Gino Coppedè, morto suicida. Resta un itinerario carico di sensazioni ed emozioni travolgenti che non può passare inosservato.

    Non è un vero è proprio quartiere, ma un insieme di 26 edifici e 17 villette. È un mondo dentro un mondo, il quartiere Coppedè, perché tante e diverse sono le caratteristiche di questo pastiche di stile tra via Nomentana e via Salaria. Un angolo di Roma dove sembra essere possibile vivere un’atmosfera surreale e magica. La suggestione è dovuta alla svariata commistione di stili architettonici con cui sono state progettate le strutture che formano questo bizzarro, inaspettato e sorprendente quartiere. Famoso perché nella Fontana delle rane di piazza Mincio si immersero i Beatles dopo un concerto al vicino storico club Piper. Terrorizzante, tanto da indurre Dario Argento a usarlo come scenario per alcuni film horror. Avvolto da mistero e da un’aurea inquietante, forse anche per il dramma attorno al suo creatore, Gino Coppedè, morto suicida. Resta un itinerario carico di sensazioni ed emozioni travolgenti che non può passare inosservato.

    My Deli Counter

    366.00

    Privilegiato percorso alla scoperta della gastronomia e del forno di Romeo, attraverso prodotti unici: formaggi e salumi artigianali, con il pane nostrano e un bicchiere di vino, ascoltando la storia di provenienza di ogni singolo assaggio.

    Degustare, si sa, non è solamente l’assaggio. Si tratta di una vera e propria esperienza sensuale e sensoriale che coinvolge tutti i sensi, perfino il sesto. Un percorso emozionante in uno dei ristoranti più noti al mondo guidati da chi conosce come uno scienziato le materie prime che sceglie ma anche l’animo umano e il funzionamento emotivo della persona, ossia la neuroenogastronomia.


    Privilegiato percorso alla scoperta della gastronomia e del forno di Romeo, attraverso prodotti unici: formaggi e salumi artigianali, con il pane nostrano e un bicchiere di vino, ascoltando la storia di provenienza di ogni singolo assaggio.

    Degustare, si sa, non è solamente l’assaggio. Si tratta di una vera e propria esperienza sensuale e sensoriale che coinvolge tutti i sensi, perfino il sesto. Un percorso emozionante in uno dei ristoranti più noti al mondo guidati da chi conosce come uno scienziato le materie prime che sceglie ma anche l’animo umano e il funzionamento emotivo della persona, ossia la neuroenogastronomia.


    Palazzo Valentini: il multimediale

    Prezzo su richiesta

    Scoprire un tesoro e ridargli vita. Come? Tramite la tecnologia virtuale e multimediale. Una guida specializzata vi accompagnerà all’incontro tra antichità e modernità per ricostruire le bellezze di un tempo andato. Il viaggio digitale percorre all’indietro le varie fasi storiche di Palazzo Valentini, fino a raggiungere i resti di Domus patrizie dell’antica Roma. Sorprendente la ricostruzione dei basso rilievi che adornano la Colonna Traiana, o della campagna militare contro i Daci.

    Scoprire un tesoro e ridargli vita. Come? Tramite la tecnologia virtuale e multimediale. Una guida specializzata vi accompagnerà all’incontro tra antichità e modernità per ricostruire le bellezze di un tempo andato. Il viaggio digitale percorre all’indietro le varie fasi storiche di Palazzo Valentini, fino a raggiungere i resti di Domus patrizie dell’antica Roma. Sorprendente la ricostruzione dei basso rilievi che adornano la Colonna Traiana, o della campagna militare contro i Daci.

    Museo Andersen

    Prezzo su richiesta

    A pochi passi da Piazza del Popolo, uno dei luoghi più conosciuti dell’intera Capitale, dalle sue due chiese gemelle, dalla lunga via del Corso, dal brulichio continuo di persone, in pochi conoscono un elegante villino immerso nella quiete. È il luogo dove, una volta trasferitosi a Roma, visse, per il resto della sua vita, il pittore e scultore danese Hendrik Christian Andersen e dove oggi sono conservate le sue opere. Una nostra guida vi condurrà alla scoperta della vita dell’artista. Una traccia autentica di una Roma cosmopolita, casa e rifugio per artisti e intellettuali provenienti da ogni parte del mondo.

    A pochi passi da Piazza del Popolo, uno dei luoghi più conosciuti dell’intera Capitale, dalle sue due chiese gemelle, dalla lunga via del Corso, dal brulichio continuo di persone, in pochi conoscono un elegante villino immerso nella quiete. È il luogo dove, una volta trasferitosi a Roma, visse, per il resto della sua vita, il pittore e scultore danese Hendrik Christian Andersen e dove oggi sono conservate le sue opere. Una nostra guida vi condurrà alla scoperta della vita dell’artista. Una traccia autentica di una Roma cosmopolita, casa e rifugio per artisti e intellettuali provenienti da ogni parte del mondo.

    Animaletti di pietra nascosti in città

    450.00

    Voglia di scoprire segreti e simboli della città Eterna? Curiosi di interpretare fantastiche forme di animali nascosi tra le pietre della città? Per divertire i più piccoli e affascinare i più grandi, vi accompagneremo alla scoperta di sculture di animali celate tra sofisticati palazzi, mimetizzati tra piazze e vie, apparati decorativi di monumenti importanti. Dal cervo in cima alla Basilica di Sant’Eustacchio, all’elefantino che orna la piazza antistante la Basilica di Santa Maria sopra Minerva, alla gatta di Palazzo Grazioli fino alle salamandre della facciata della Chiesa di San Luigi dei Francesi.

    Voglia di scoprire segreti e simboli della città Eterna? Curiosi di interpretare fantastiche forme di animali nascosi tra le pietre della città? Per divertire i più piccoli e affascinare i più grandi, vi accompagneremo alla scoperta di sculture di animali celate tra sofisticati palazzi, mimetizzati tra piazze e vie, apparati decorativi di monumenti importanti. Dal cervo in cima alla Basilica di Sant’Eustacchio, all’elefantino che orna la piazza antistante la Basilica di Santa Maria sopra Minerva, alla gatta di Palazzo Grazioli fino alle salamandre della facciata della Chiesa di San Luigi dei Francesi.

    Due maestri di musica barocca a casa tua

    745.00

    Sfarzo, meraviglia, persuasione. Portiamo a casa vostra un’esperienza cameristica di grande eleganza e fascino, favorendo sintonia tra l’ascoltatore e il processo creativo. Con il “Concerto per oboe e Violoncello”, offriamo l’opportunità di ricreare la condizione d’ascolto caratteristica di un’epoca in cui la musica si eseguiva in ambienti privati e per un pubblico selezionato e ristretto. Comodi sul divano della vostra casa The Grand House, verrete trasportati tra le pagine dei maggiori compositori italiani ed europei: attraverso Vivaldi, ma anche Handel e Albinoni, rivivrete la Roma barocca, con le sue corti cardinalizie e le schiere di architetture tipiche, luogo d’incontro e teatro di relazioni tra musicisti, scrittori e intellettuali. La vostra casa, proprio come nel XVII secolo, tornerà ad essere la piccola scena nella quale cominciano ad affermarsi i primi concerti cameristici.

    Sfarzo, meraviglia, persuasione. Portiamo a casa vostra un’esperienza cameristica di grande eleganza e fascino, favorendo sintonia tra l’ascoltatore e il processo creativo. Con il “Concerto per oboe e Violoncello”, offriamo l’opportunità di ricreare la condizione d’ascolto caratteristica di un’epoca in cui la musica si eseguiva in ambienti privati e per un pubblico selezionato e ristretto. Comodi sul divano della vostra casa The Grand House, verrete trasportati tra le pagine dei maggiori compositori italiani ed europei: attraverso Vivaldi, ma anche Handel e Albinoni, rivivrete la Roma barocca, con le sue corti cardinalizie e le schiere di architetture tipiche, luogo d’incontro e teatro di relazioni tra musicisti, scrittori e intellettuali. La vostra casa, proprio come nel XVII secolo, tornerà ad essere la piccola scena nella quale cominciano ad affermarsi i primi concerti cameristici.

    Basilica Santi Quattro Coronati

    Prezzo su richiesta

    Alle pendici del Colle Celio, la Basilica dei SS. Quattro Coronati, chiamata così in onore di quattro soldati martirizzati, è un luogo di meditazione, raccoglimento e tradizione, dove ancora oggi, alle ore prestabilite, le suore agostiniane intonano i canti. Un luogo fuori dal tempo, dove anzi il tempo sembra fermarsi. Una nostra guida specializzata vi aiuterà ad immergervi in uno dei monumenti più ricchi di storia, arte e spiritualità di Roma.

    Alle pendici del Colle Celio, la Basilica dei SS. Quattro Coronati, chiamata così in onore di quattro soldati martirizzati, è un luogo di meditazione, raccoglimento e tradizione, dove ancora oggi, alle ore prestabilite, le suore agostiniane intonano i canti. Un luogo fuori dal tempo, dove anzi il tempo sembra fermarsi. Una nostra guida specializzata vi aiuterà ad immergervi in uno dei monumenti più ricchi di storia, arte e spiritualità di Roma.

    Hai dubbi? Contattaci!

    Lasciaci la tua mail e ti ricontatteremo non appena possibile.

    La tua richiesta è stata inviata con successo!
    Si è verificato un errore. Riprova.