Descrizione

Potenza espressiva delle forme, splendore ed eccentricità. A cominciare dalla magnificenza di Palazzo Colonna e della sua Galleria, scrigno di una straordinaria collezione di antichità e opere d’arte: Carracci, Guercino, Salvator Rosa, Tintoretto. E magari riconoscere il salone dove vennero girate alcune scene del film Vacanze Romane. Nell’appartamento della Principessa Isabelle, invece, vi sembrerà di rivivere quell’epoca storica, così come vagando verso la mitica Fontana di Trevi: non potete farvi il bagno, ma ricordatevi di girarvi di spalle, chiudere gli occhi, una mano destra sulla spalla sinistra e gettare una monetina esprimendo un desiderio. Estasi anche davanti ai rivali Bernini e Borromini, che si contendono il primato a suon di chiese e scalinate, statue e fontane. Come a Palazzo Barberini, le cui scalinate progettate dai due Maestri danno risultati contrastanti e sbalorditivi. Occhi in su poi per ammirare il soffitto decorato da Pietro da Cortona, prima di abbandonarsi al disorientante stupore per la Giuditta di Caravaggio. Coraggio: manca ancora l’immensità della chiesa di San Silvestro al Quirinale.

Informazioni aggiuntive

  • Fino a 4 persone
  • Durata: 4 ore
  • Il prezzo sopra comprende i biglietti di ingresso, se richiesti

Hai dubbi? Contattaci!

Lasciaci la tua mail e ti ricontatteremo non appena possibile.

La tua richiesta è stata inviata con successo!
Si è verificato un errore. Riprova.