Descrizione

Poco più lunga di 300 metri, non più larga di 90, è tra le isole abitate più piccole al mondo e, nonostante ciò, ospita il monumentale ospedale cinquecentesco Fatebenefratelli. Il mito racconta che, nel 291 a.C, Esculapio, dio della medicina, si nascose sotto forma di serpente in una nave romana salpata verso la Grecia per chiedere aiuto alla divinità e salvare il suo popolo da un’epidemia di peste; al ritorno in patria il serpente scappò dall’imbarcazione e si nascose in un punto dell’isola: lì sorse il tempio a lui dedicato e su i cui resti fu poi edificata la Chiesa di San Bartolomeo, da cui ancora oggi scorre una fonte miracolosa.

Informazioni aggiuntive

  • Fino a 4 persone
  • Durata: 3 ore
  • Il prezzo sopra comprende i biglietti di ingresso, se richiesti

Hai dubbi? Contattaci!

Lasciaci la tua mail e ti ricontatteremo non appena possibile.

La tua richiesta è stata inviata con successo!
Si è verificato un errore. Riprova.