Descrizione

Il New York Times gli dedica un articolo nella famosa rubrica 36 Hours elencandolo tra i siti che necessariamente andrebbero visti. È il Museo Nazionale Romano, nato nel 1889 nello scenario delle Terme di Diocleziano, uno dei centri principali della cultura storica e artistica della Capitale. Oggi è organizzato in quattro sedi distinte: le Terme, il Palazzo Massimo, il Palazzo Altemps e la Crypta Balbi: le Terme sono il più grande impianto termale romano e nei luoghi che un tempo furono dedicati al benessere degli antichi oggi è possibile ammirare reperti archeologici, il Museo della Comunicazione scritta dei Romani, quello di Protostoria dei Popoli Latini e il Museo Virtuale della Villa di Livia. In questi stessi luoghi, Michelangelo realizzò la Basilica di Santa Maria degli Angeli e dei martiri Cristiani. Palazzo Altemps, invece, ospita le maggiori collezioni delle famiglie aristocratiche romane. A Palazzo Massimo, costruito alla fine dell’800 in stile neorinascimentale per ospitare il collegio dei padri gesuiti, vedrete una delle più importanti collezione di arte classica del mondo. Infine, la Cripta Balbi: tra sculture, affreschi, mosaici, monete e reperti archeologici, un itinerario tra storia, miti e vita quotidiana del tempo che fu.

Informazioni aggiuntive

  • Minimum 2 people
  • 1 day
  • Il prezzo sopra comprende i biglietti di ingresso, se richiesti

Hai dubbi? Contattaci!

Lasciaci la tua mail e ti ricontatteremo non appena possibile.

La tua richiesta è stata inviata con successo!
Si è verificato un errore. Riprova.